Neutrini superveloci? basta l’intuito

Proprio l’altro ieri, poche ore prima che i neutrini fossero ricacciati nella normalità, un fisico del Cern mi diceva: “Noi scienziati abbiamo una sorta di istinto, prodotto dall’esperienza. Quando viene annunciato un risultato anche se è ancora parziale spesso sappiamo se dobbiamo fidarci o meno, se ci sarà una conferma. Siamo come gli sportivi, che a naso e da pochi palleggi sanno riconoscere se un nuovo giocatore sarà un campione o un brocco. Io personalmente a quella storia dei neutrini superveloci non ci credo, il mio istinto mi dice che c’è un errore. Invece sono convinto che i primi indizi della scoperta dell’Higgs verranno confermati, e quindi che l’Higgs lo abbiamo trovato”. Per ora il suo istinto si è rivelato buono, speriamo che continui così …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...